ORFANI – Juric 1: Il Fiore Del Male – La Recensione

Ti sei sempre trovato in netto ritardo con le uscite mensili di Orfani, un po’ per il tuo compulsivo accumulo di robe da leggere, e un po’ per una sana (quanto improduttiva) negligenza. Così per ogni nuova stagione ti sei trovato costretto a fare quello che la gente normalmente fa con le serie tv, ossia spararsi in una volta sola tutte le puntante sperando di uscirne vivo e di non recare troppo danno alla tue vita sociale. Ma questa volta sei stato bravo, e dopo una full-immersion nella terza stagione (Nuovo Mondo), ti sei fatto trovare pronto all’uscita di quella che, a tutti gli effetti, è uno spin-off.

orfani-bonelli-official-620x280

Per chi non l’avesse mai letta, Orfani è la serie il simbolo del rinnovo in atto all’interno della Sergio Bonelli Editore. Slegata dal classico concetto di albo Bonelli, rigorosamente in bianco e nero, autococlusivo e riconducibile ad un personaggio ben preciso, Orfani è completamente a colori e si sviluppa in stagioni  composte da 12 numeri, collegate da una marcata continuity. Ma si sa che il nuovo spaventa, e spaventa soprattutto il lettore di vecchia data, quello che vede nel nuovo il male. Dove nuovo è tutto, anche il pagamento on-line per arretrati.

orfani2bdottoressa2

Questa nuova incarnazione della saga di Orfani più che una nuova stagione, è un speciale spalmato su 3 numeri. Una miniserie che va ad approfondire e a raccontare il passato il personaggio fondamentale delle 3 stagioni passate, la bastardissima Juric, da cui prende appunto il nome. Jsana Juric è la sottile linea rossa che collega il passato della serie. Spietata, ambiziosa e con una morale tutta sua, è il personaggio che fino al finale di Mondo Nuovo  si poteva tranquillamente etichettare come il cattivo. Un personaggio talmente importante da meritarsi uno spin-off tutto suo.

Nonostante Recchioni (il papà di tutto) ci tenga a mantenere il contatto con il presente della serie, tramite le sue incursioni all’inizio e alla fine del numero, il racconto del passato della Juric è affidato a Paola Barbato. Graficamente si ritorna più vicini alla classica impostazione Bonelli, quindi niente esperimenti grafici come nella precedente serie, ma soltanto (anche se è un soltanto enorme così) le stupende tavole di Roberto De Angelis, che è sempre una certezza. Narrativamente Orfani continua la sua folle cavalcata, non facendo sconti a nessuno e mettendo sul piatto temi scottanti e d’attualità, come quello dello sfruttamento dei profughi. Il finale di Mondo Nuovo è stato devastante, qualcosa che non vedevi da tempo su un fumetto popolare, Juric riparte da lì. O meglio ci porterà fin lì per farci capire che a volte si, il fine giustifica i mezzi, qualsiasi essi siano.

5

5 su 5. Perché ha tutti i pregi di una storia che può essere letta da chi si avvicina a Orfani per la prima volta, ma allo stesso tempo ha tutte le qualità che hanno reso grande questa saga. Al di là dell’impatto visivo che ha questo numero, il grande pregio è nella sceneggiatura che scava a fondo nella personalità complessa di un personaggio molto difficile come la Juric, fin qui vero motore della saga. La sua moralità e il nostro giudizio personale vengono messi sul piatto della bilancia e talvolta non è chiaro dove stia la ragione. O il giusto. E questo è solo il primo numero.

5 Comments

  1. TEX 155.000
    DYLAN DOG 88.000
    JULIA 26.000
    ZAGOR: 25.000
    NATHAN NEVER: 23.000
    DRAGONERO: 23.000
    DAMPYR: 18.000 copie
    ORFANI 17.000 copie
    MARTIN MYSTERE: 15.000
    LE STORIE 14.500

    terzultima ma è a colori

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...