LOCKDOWN – Episodio 07

NERO

Le luci si sono spente. Tutti dormono e io approfitto del buio. Dal tavolo, lentamente, senza fare rumore, mi avvicino alla branda del Giallo. Sento il suo respiro, regolare. Tranquillo. Gli altri due, Rosa e il Rosso, sono immersi nel sonno. E’ ora di agire.

Prendo la caviglia del Giallo con entrambe le mani e lo strattono, tirandolo verso di me. Il suo corpo nudo cade dalla branda e si schianta sul pavimento freddo. Il coltello cade con lui e tintinna sul cemento a pochi centimetri dalla sua testa. Non ha il tempo di rendersi conto di quello che è successo, non deve averlo. Mi getto sopra di lui, il peso del mio corpo lo blocca a terra. Gli sferro un pugno in pieno volto, strappandogli la mascherina, rompendogli il naso. Il sangue schizza dalle narici. Gli stringo le mani attorno al collo e cominciò a fare pressione. Completamente inerme cerca di divincolarsi dalla mia presa. Gli occhi sparati fuori dalla orbite mi fissano terrorizzate. Cerca invano di raggiungere con la mano il coltello. “Dimmi quello che sai” gli urlo in faccia “Dimmelo o ti ammazzo”.

Attorno a me sente le grida degli altri due. Rosa alle mie spalle disperata mi urla di smetterla e chiede al Rosso di intervenire, di fare qualcosa. Il Rosso davanti a me, paralizzato non sa fare altro che fissarmi impaurito. Incrocio il mio sguardo con il suo e lui scappa. Torno a stringere più forte “Parla stronzo”.

Rosa si accanisce sulla mia schiena, ma con uno strattone la spingo via, ma per farlo sono costretto ad allentare la presa. Il corpo del Giallo si divincola e cercare di sfuggirmi. Torno su di lui, ma è riuscito ad arrivare a prendere il coltello. Appena in tempo scanso la testa di lato, ma la lama mi segna il volto dalla bocca fino all’orecchio sinistro. Lo colpisco al ventre con un pugno. Il Giallo sputa sangue e quasi perde i sensi. Poi un colpo, improvviso dietro la testa esplode in un calore accecante. Sangue caldo cola e la vista si annebbia. Le forze mi abbandonano e crollo nel buio.

LOCKDOWN logo (1)
SEGUI LOCKDOWN
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/quelbastardogiallo/?hl=it
FACEBOOK: https://www.facebook.com/quelbastardogiallo/?ref=bookmarks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...