LOCKDOWN – EPISODIO 11

GIALLO

Osserviamo. Nascosti nel nostro rifugio. Li osserviamo.

Cedono. Le loro certezze crollano. Noi osserviamo.
Tutta la loro arroganza. Viene meno.
Le loro sicurezze. Vacillano.
Loro non capiscono. Noi sappiamo.
…abbandonati” dice la ragazza. Rosa.
Trema. La sua voce. Lucidi gli occhi.
Noi capiamo.
Soli…” sussurriamo “…noi siamo soli. Noi siamo tutti”
Tutti sono uno
Loro ora osservano noi. Noi siamo Giallo. Noi vediamo oltre loro.
Nel Rosso lo smarrimento. In Rosa l’angoscia. Nel Nero la rabbia.
Loro ci hanno rinchiusi. Loro non ci vogliono. Loro sono l’insieme.
Ci hanno isolati. Ci hanno divisi. Ci vogliono dimenticare.
Noi siamo quello che era. Quello che rimane del prima.
Non ci sarà posto per noi. Dopo.
La fuori.
Silenzio. Solo quello. Ora.
Non c’è cura per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...