LOCKDOWN – Episodio 13

NERO

Aspetto che torni il buio, prima di agire.

Per tutto il resto del tempo osservo. Pianifico. Mi hanno lasciato qui, legato a questa sedia.
Nessuno bada più a me, sono troppo impegnati a non fidarsi uno dell’altro. Lo noto nella diffidenza di Rosa, nello sguardo vuoto di Rosso, nel disinteresse del Giallo nei miei confronti. Ora è molto più interessato ad altro, o meglio agli altri.
Appena si spengono le luci si ritirano nelle loro brande. Niente convenevoli, nessuna parola. Tutti lentamente prendono sonno. Questo è il momento che aspettavo. Con i denti strappo la pellicola che mi blocca la spalla. Una volta libera, comincio a fare forza con il corpo. La pellicola cede e ora con il braccio riesco a strappare tutto quello che mi tiene imprigionato a questa sedia. Sono di nuovo in piedi, nessuno degli altri si è accorto di nulla. Dormono. I loro respiri sono regolari, lenti. Li osservo, nei loro letti. Indifesi.
Devo essere veloce e silenzioso.
Nella piccola cucina prendo una forchetta, torno alla sedia di prima, la sposto dal muro.
Mi chino sul pavimento. Mi fermo ad ascoltare il silenzio. Totale. Assordante. E’ ora di mettersi al lavoro.
Uso la testa del manico della forchetta come cacciavite, la punto su una delle viti che tiene fissata la grata al muro e cominciò a girare. Funziona, lo sapevo.
Mi sudano le mani, per la tensione. Devo essere preciso ed efficace, come ogni buon operaio. Quando la prima è completamente svitata, comincio con la seconda. Sto per togliere anche questa quando sento una voce alla mie spalle. “Cosa stai facendo?” mi chiede.
Voglio andarmene da qui” gli rispondo “Voglio solo uscire da questa maledetta stanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...