HELLBOY Omnibus VOL.1

In questo periodo ne stai approfittando per smaltire un po’ di arretrati, ovvero acquisti impulsivi fatti sull’onda dell’entusiasmo di una certa sicurezza economica.  Vero anche che  l’intera saga di HELLBOY era da tempo nella tua personalissima lista dei desideri, e visto che l’usato viaggiava su prezzi poco concorrenziali, ti sei affidato al tempo alla versione OMNIBUS di MAGIC PRESS uscita  in contemporanea alla altrettanto nuova, e dicono molto brutta, trasposizione cinematografica del Rosso. Ma d’altronde pensi sia praticamente impossibile riassumere tutto quello che c’è dentro HELLBOY in 120 minuti scarsi, anche se a suo modo (e con i suoi soliti difetti) Gulliermo del Toro c’era quasi riuscito nel lontano 2004 (o semplicemente tu eri molto più giovane, ingenuo e meno rompi palle). La serie di HELLBOY, proprio come il suo protagonista, è carismatica, cazzona, ma non cazzara. Semplicistica in certi passaggi, ma non banale o sempliciotta.  Un universo che Mignola racconta con poche precise tavole pulite e pazzescamente d’effetto che caricano l’intero volume di un’atmosfera e di uno stile talmente iconico da essere impossibile trasportare al di fuori del fumetto

#hellboy #mignola #comics #magicpress #fumetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...